lunedì 6 febbraio 2017

Triangolo nero

Potresti aver già visto sui foglietti illustrativi di alcuni farmaci il nuovo simbolo recentemente introdotto dall'Agenzia europea dei medicinali (Ema), comparso proprio da quest'autunno: un triangolo nero rovesciato con una scritta: si tratta di farmaci a cui prestare particolare attenzione.


Tutti i farmaci che lo riportano - inseriti in un elenco completo che viene aggiornato ogni mese sul sito dell'Ema - hanno alcune caratteristiche in comune:
- contengono nuove sostanze
- sono disponibili solo pochi dati sulla loro sicurezza
- sono medicinali biologici, come ad esempio i vaccini.

Lo scopo di questo simbolo è di incoraggiare operatori sanitari e pazienti a segnalare sospette realizi avverse osservate con l'uso del medicinale, da tenere sotto più stretta sorveglianza, proprio perchè sono nuovi e i dati sono ancora pochi.


Nessun commento:

Posta un commento