Google Analytics

lunedì 20 febbraio 2017

Farmaci gastrointestinali a rischio

Rischio di disturbi neurologici - come tic nervosi, spasmi muscolari e contrazioni involontarie, con i farmaci a base di metoclopramide.


L'allerta è stato lanciato dall'Ema, l'Agenzia europea dei medicinali e riguarda i prodotti farmaceutici a base di metoclopramide, usati per problemi gastrointestinali (disturbi digestivi, nausea e vomito, compreso il vomito da chemioterapia). Ecco la lista di quelli in commercio in Italia: i dosaggi di principio attivo variano e alcuni medicinali necessitano di prescrizione medica, altri no.

Senza ricetta: Geffer, Digestivo S. Pellegrino, Delipramil, Isaprandil.

Con ricetta: Plasil, Randum, Migpriv.

Nessun commento:

Posta un commento